Posts Tagged ‘tshirt’

Siamoseis . Lo stile in erba

Anni fa, dopo aver visto un gruppetto di giovani ragazzi molto attenti ai loro look, ho subito pensato: Piccoli Punk Crescono. E a dire il vero il tempo è passato e la cultura punk è tornata di moda in modo predominante in diversi modi. Siamoises ha presentato una collezione dove piccoli trend setter diventano i protagonisti di graziose t-shirt. Si parte dal rapper, per passare dai figli dei fiori fino al rockabilly, una variante per ogni genere in età acerba.

Morethanlove

Siamoseis . Budding style

Some years ago, after having seen a small group of guys who really care for their look, I thought: Little Punk Guys grow up. To say the truth, it was so long ago, and the punk culture has come into fashion again in different ways. Siamoises has presented a collection where young trendsetters are in the spot ight of delightful t-shirts. Starting from rappers, to hippies up to rockabilly, a variant for each gender of unripe age.


Who’s that girl . She’s T-Tisci girl

Dopo la famosa t-shirt che ironizzava sulla fama di Karl Lagerfeld con la geniale scritta “Karl who?”, ecco apparire all’orizzonte nuovi nomi come placement su t-shirt. Tisci 74, come l’anno di nascita dello stilista pugliese, indossata da una ragazza che sceglie il nero come unico tono della giornata di visita a WHITE.

Morethanlove

Who’s that girl . She’s T-Tisci girl
After the famous t-shirt which was ironic about Karl Lagerfeld’s fame with the genial inscription “Karl who?”, here we have new names appearing on the t-shirts. Tisci 74, like the year of birth of the Apulian designer worn by a girl who has opted for black as the only tone characterizing her visit at WHITE.



WHITE Hunting . Complementi d’Oriente

Un tocco sofisticato che arriva come sempre dall’oriente, i protagonisti di questa sezione non mancano di buon gusto ed eleganza nell’espressione del proprio stile. Cappellino e gilet o una bellissima giacca sopra una t-shirt sono sufficienti a designare i due maestri di portamento dell’ultimo salone.

Morethanlove

WHITE Hunting . Oriental complements
As usual, a sophisticated touch comes from the Orient, the protagonists of this section stand out for the refinement and elegance in the expression of their style. Hats and waistcoat or a beautiful jacket over a t-shirt are enough to point out two masters of bearing at the last show.



 


WHITE HUNTING . Eclettismo di stili e nuovi linguaggi moda

Se le novità spesso diventano tendenza, questo ragazzo è il ritratto vivente di tutto ciò che in questo momento va di moda se parliamo di streetwear e non solo. Partendo dalle stampe fotografiche ormai adattate ad ogni possibile veste, qui si aggiunge anche la fustellatura che ha segnato una traccia importante sui tessuti e materiali se parliamo di product design. Ovviamente non tralasciamo il knitting utilizzato da Nike da qualche anno che rende le sue scarpe ancora più morbide e confortevoli.  Ma in questa lista di pezzi indossati vince sicuramente lo zainetto in finta pelliccia, un must have a quanto pare delle prossime stagioni anche se nel reparto web di White è già comparso in versione total black da diversi mesi.

Morethanlove

WHITE HUNTING . Eclecticism of styles and new fashion languages
If new proposals often dictate the trend, this boy is the spitting image of all that is now trendy regarding street wear and not only. Starting from photographic printings, already suitable to every possible use, punching has been added here, marking an important sign on fabrics and materials involved in product design. Clearly we cannot omit knitting proposed by Nike some years ago, making their shoes even softer and more comfortable.  Nevertheless, the winner in this list of pieces is the backpack made of artificial fur, it seems to be a must for the upcoming seasons, though some months ago its total-black version already appeared in the web section of White.



Daniele Fiesoli AKA Absolutely Made In Italy

Daniele Fiesoli ha come molti ben chiaro il concetto di qualità e Italian tailoring, il Made in italy per lui è la bibbia della moda, sia i materiali che la grafica parlano di un gusto che dalla sua la storia e la passione tutta italiana. Ecco quindi che colori brillanti si mescolano a motivi decorativi in cui le righe e e le stampe floreali raccolgono le proprie identità fondendole in impressioni casual e dalle cromie vivaci.

Morethanlove

Daniele Fiesoli AKA Absolutely Made In Italy
Like many others, Daniele Fiesoli well knows the concept of quality and Italian tailoring. For him, Made in Italy is the bible of fashion, both the materials and the graphics evoke Italian history and passion. Then we have bright colours mixed to decorative patterns where stripes and floral printings collect their identities and merge them into casual impressions with lively hues.


Maison About . Guardare la tshirt attraverso un kaleidoscopio

Ricerca e psichedelia, due concetti che si sposano alla perfezione con la collezione presentata all’ultimo salone da parte del giovanissimo marchio Maison About. Completamente Made in Italy, i capi presentati mixano stili e grafismi portando immagini kaleidoscopiche e celebri giornaliste americane a diventare protagoniste indiscusse delle ultime tshirt realizzate.

Morethanlove

Maison About . Looking at a t-shirt through a kaleidoscope

Research and psychedelia, two concepts that perfectly blend with the collection presented at the last edition of the Show by the new brand Maison About. Entirely Made in Italy, the pieces presented mix styles and graphic signs making kaleidoscopic images and famous American journalists the protagonists of the latest t-shirt created.



Emphatie . La t-shirt veicola sentimenti

L’empatia è una qualità che purtroppo manca sempre più spesso nelle persone, le relazioni umane soffrono di questa incapacità ormai sempre più diffusa di percepire poco i sentimenti degli altri. È come se fossero chiuse in una bolla, in cui i pensieri e focus prevalgono su tutto incapaci di cogliere appieno quello che gli altri sentono. Essere empatici è una caratteristica che può assolutamente essere sviluppata, al lavoro, a casa e anche nella creatività. Dal rapporto profondo che lega due sorelle nasce proprio Empathie, marchio italo francese che tra stampe artistiche un pò Bon Ton e la qualità tutta italiana del fatto a mano, rimanda un pò allo stile dei fidanzatini di Peynet, una dolcezza che oltre ad intenerire, veste di emozioni.

Morethanlove

Emphatie . A t-shirt conveys feelings
Empathy is a quality that many people more often lack, human relationships suffer from not being able to perceive other people’s feelings. It is like if they were into a bubble, thoughts and focuses prevail over everything, not able to fully understand what other people feel. The ability of being empathetic can be developed, at work, at home and also in creativity. The strong relationship between two sisters has given life to Empathie, an Italian-French brand that amidst artistic printings and Bon Ton style and the Italian handmade quality recalls the style of the Lovers of Peynet, charm that not only moves, but also covers in emotions.




Drink beer Save water. Un consiglio che parte da una tshirt

Quando due linguaggi si uniscono danno vita a qualcosa di nuovo, capita  sopratutto se alla fusione dei due mondi c’è un marchio come Drink Beer Save Water. Una delle innovazioni più interessanti viste di recente al salone, la bidimensione che si lega a campi tridimensionali combinando disegni e stampe che raffigurano azioni. Una sorta di performance creativa è messa in scena sul palcoscenico mondiale più utilizzato negli ultimi anni, la tshirt come una tela bianca non solo per all over e placement, ma spazio aperto che annulla la staticità attraverso gestualità e movimenti.

Morethanlove

Drink beer. An advice starting from a t-shirt
When two languages meet they give life to something new, it happens mostly when a brand like Drink Beer Save Water takes part in the fusion of two worlds. One of the most outstanding innovations recently seen at the show is the bi-dimension that is linked to three-dimensional fields combining designs and printings reproducing actions. A sort of creative performance is put ona world-famous stage that over the last few years has been the most used, t-shirt as a white paint, not only meant for all over and placement, but an open space that erases immobility through signs and movements.

 


WHITE Hunting . La divisa in una t-shirt

La stampa di immagini su tshirt l’abbiamo vista in diverse varianti, ma pochi sanno che WHITE è stato uno dei primi ad anticipare il trend con le sue divise alternative che già da tempo lo staff presente in fiera, indossa in diverse occasioni. Di seguito due dei soggetti più famosi di qualche tempo fa, portati da splendide ragazze accorse per uno shooting nell’area WOW. Che sia un placement di gilet oppure l’icona del papillon, questo è un esempio di un tocco di chic coniugato con la classica tee shirt.

Morethanlove

WHITE Hunting . The uniform is a t-shirt
Image printings on t-shirts have been proposed in many variants, but a few people know that WHITE has been one of the first to advance the trend with its alternative uniforms worn by the staff on the fairground on different occasions. Below are two of the most popular subjects dating back to some time ago, worn by wonderful girls flocked for a shooting at the WOW area. Whether it is a waistcoat placement or the icon of a bow tie, this is an example of a chic touch combined with the classical t-shirt.


 


Tee Trend . Dal Rock and Roll alle spiagge australiane

Essendo un salone aperto a mille gusti, nonostante sia focalizzando sul contemporary, WHITE sta cominciando a fare una ricerca sul mondo sportswear che verrà lanciata man mano nelle prossime edizioni. Tee trend è uno dei marchi selezionati a WHITE Giugno, felpe e jersey assieme a cotoni leggeri e insoliti rasi per fare da sfondo a stampe dal gusto tra il punk ed il rock e texture fluo quasi hawaiane.

Morethanlove

Tee Trend . From Rock and Roll to Australian shores
WHITE – a show open to a myriad of styles, despite being focussed on contemporary taste – is starting to carry a survey on sportswear to be launched gradually over the upcoming editions. Tee trend is among the brands selected at WHITE Giugno, plush and jersey are combined to light cotton and unusual satin to take printings ranging from punk and rock style and almost Hawaiian fluorescent textures.



Dead Cigarette . T-shirt dal gusto punk

Vedere i sogni che prendono forma è qualcosa che emoziona sempre, sopratutto se coinvolgono giovani pieni di volontà e di talento. A WHITE di febbraio li avevo avvistati al salone, ho un background come graphic designer ed inevitabilmente le loro stampe mi hanno fatto immediatamente fermare nel loro stand per osservare da vicino la collezione Dead Cigarette. Non manca nulla nei loro soggetti, da iconografie punk rock ai geometrismi escheriani ed horror, un miscuglio di temi che si intrecciano come se l’immaginario artistico si fondesse d’un tratto a quello televisivo e musicale. Molto interessante la fattura, le t-shirt e le stampe sono tutte elaborate in Italia con cotoni tra i più pregiati.

Morethanlove

Dead Cigarette . Punk t-shirts
It’s always so exciting when dreams take shape, above all if they involve young people full of wishes and talent. At WHITE in February I noticed them, I have a background as a graphic designer and I inevitably stopped when I saw their printings on their booth, I’m talking of Dead Cigarette’s collection. They offer a complete range of subjects, from punk rock iconographies to Eskerian and horror geometries, a mix of themes interlaced as if the artistic imagery could suddenly melt with the TV and musical one. Their manufacturing is very interesting, t-shirts and printings are all processed in Italy making use of the most precious cottons.


 


White Details . Kate and Marylin nello stesso salone

Entropici prati in fiore o righe razionaliste? Quando si parla di abbigliamento molte scelte la dicono lunga sul carattere della persona, o se non altro sul mood del momento. Forse vi è già capitato che una stampa o un capo vi piacesse da matti in un momento e lo trovaste invece assolutamente inappropriato in un altro. C’è chi porta su di sé un’immagine di celebrità di altri tempi, mentre chi decide che star incontrastate della moda siano il volto della loro giornata, l’unica t-shirt con un’immagine fotografica in mio possesso rappresenta una mano gigante pixellata che schiaccia un batterio, stile cartoon azzurro, adoro!

Morethanlove

White Details . Kate and Marylin at the same show
Entropic meadows in bloom or rationalist stripes? When it comes to fashion many choices say a lot about a person’s character, or at least about the mood of the moment. Maybe it already happened to you that you found a print or a garment like supercool in a certain moment  and instead completely inappropriate in another one. Some wear an image of past celebrities, and some decide that undisputed stars of fashion will be the face of their day. The only T-shirt with a photographic image I have is a pixelated giant hand that crushes a bacterium, cartoon style… I love it!

 


Keyhole . Il Voyeur della tshirt

Vi siete spesso chiesti cosa differenzi le varie tshirt viste di recente? Questo è un momento in cui le stampe e le decorazioni tendono un pò a somigliarsi. Sicuramente la risposta è da cercarsi nel concetto che c’è alla base, che le nutre, le sostiene e le differenzia molto più di quello che si crede. Keyhole in questo ha un’idea ben precisa di ecosostenibilità mixata ad un sottile voyeurismo, un connubio alquanto originale. Guardare dal buco della serratura sin da piccoli è un passaggio quasi obbligato per scoprire situazioni non svelate, a volte molto naïf. Altre volte visioni di un erotismo celato che viene poi rivelato attraverso immagini su polaroid, tecnica considerata come mezzo che conferisce unicità, irripetibilità dell’impressione fotografica che non si piegherà mai alla serialità. Keyhole crede in questo, riporta un’iconografia sensuale che sa di scoperta o rivelazione, una tshirt che però non dimentica di guardare ad un futuro più verde grazie alla qualità delle materie prime e delle tecniche di stampa che utilizzano cotone ecocompatibile e una produzione tutta realizzata a mano.

Morethanlove

Keyhole. The Voyeur of T-shirt
Have you often wondered what distinguishes the various T-shirts recently seen? This is the moment when printings and decorations tend to resemble each other. Certainly, the answer is to be found in the basic concept, that concept that feeds, supports and distinguishes them more than one would believe. In this, Keyhole has a clear idea of eco-sustainability mixed to a subtle voyeurism, a somewhat strange alliance. Peeping through the keyhole has been an unavoidable step in our childhood, to discover undisclosed situations, sometime very naïf. Other times, visions of a hidden eroticism, which is then revealed through Polaroid images, a technique that still conveys uniqueness, unrepeatability of the photographic printing that will never submit to seriality. Keyhole believes in this, it restores a sensual iconography soaked in discovery or revelation, a T-shirt that however looks at a greener future thanks to the quality of raw materials and of printing techniques that make use of eco-friendly cotton and a completely handmade manufacture.

 

 


Ti mando un messaggio attraverso la mia tshirt

Ai protagonisti di White di certo non manca la voglia di comunicare, lo si può notare dalle scritte e i vari messaggi indossati con disinvoltura all’ultimo salone. C’è chi ha “Paura” o in questo caso forse è più un’esclamazione tipica di slang milanese che significa “sorprendente”, c’è chi invece manda un messaggio ben preciso: “Lasciatemi da solo”, un pò difficile in fiera, sopratutto se devi relazionarti con altre persone, ma prenderemo in considerazione la necessità del momento, almeno per un pò. Karl Lagerfield ovviamente ormai personaggio onnipresente sulle thsirt, dalla più famosa “Karl Who?” scritta in lettere capitali, qui abbiamo una rivisitazione che manifesta un quesito un pò diverso: “Chi è e chi non è”, visto forse in chi conta e chi no. Di certo il segnale chiaro è che se parliamo di tipografia applicata alle tshirt+messaggi+più bianco+nero abbiamo il trend del momento. Da 5 preview in poi si è creato un vero e proprio genere.

Morethanlove

I send you a message through my t-shirt
The White protagonists certainly love communication, it is proven by inscriptions and various messages worn during the last show. There are those who are afraid – “Paura”, perhaps it is a typical Milanese exclamation that means “astonishing”, and there are others who send a precise message: “Lasciatemi da solo”, “leave me alone” this is just a bit difficult on a fair, especially if you have to deal with other people, but we will also consider the moment’s need. Of course, Karl Lagerfield is an omnipresent character on t-shirts, from the most famous “Karl Who?” in capital letters, here we have a new interpretation featuring a different question: “Chi è e chi non è” (Who is and who is not) interpreted as “who counts and who does not”. The message is clear if we talk about typography applied to tshirt+messages+ white +black we get the trend of the moment. Fom 5 preview on, a veritable genre was born.

 


A volte basta poco, indosso una tshirt ed esco

Se non sai cosa mettere per andare in fiera, qui l’esempio di come anche una semplice tshirt sia più che perfetta per il caldo milanese dell’ultimo periodo che ha caratterizzato anche il mese di Giugno. Sembra che il gusto per l’effetto invecchiato, qui addirittura strappato vada sempre più di moda. Guardando questi outfit abbiamo anche capito che il collo che va per la maggiore è lo scollo a V e che qualche strappo in più non toglie la possibilità di abbinare la maglietta ad una giacca ed essere molto elegante. Del resto potrebbero tranquillamente essere definite come delle texture tridimensionali, dal placement un pò random e poco controllabile, ma che se non altro toglie quell’effetto troppo polished ad alcuni look.

Morethanlove

There are times when I just wear a t-shirt and go out
If you don’t know what to wear to visit the fair, here is the example of how a simple t-shirt is perfect to face the hot Milan’s temperatures of June. It seems that the predilection for well-worn looks, or even the ripped–effect are more and more fashionable. Looking at these outfits, we understood that V-neck t-shirts are the most popular and that t-shirts can be paired to a jacket to be very elegant, despite tears. Moreover, they could be defined as three-dimensional textures, from the random placement, not much checkable, but at least it eliminates the too polished effect of some looks.

 

 


La foto di nonno? La trovi su una tshirt

 

C’è chi tiene le sue collezioni di fotografie antiche in un cassetto ben custodito, dove situazioni di passato si mescolano a ricordi d’infanzia. La classica scatola che alcuni ragazzi nascondono sotto il letto, con volti di fidanzatine o animaletti, i grandi avranno invece ritratti di famiglia stipate sopra librerie di oggetti infiniti. Maesna ha deciso di aprire quella scatola, scoprendo una parata d fotografie che ripercorrono la storia italiana, fatta di campi da arare con scene semplici di contadini fino ad arrivare a gruppi di commilitoni. Qui sono rappresentate scene  che rimandano ad un affiatamento nato per caso in scenari un pò meno facili rispetto al periodo in cui viviamo, ma che conservano la semplicità di chi ha vissuto giorno per giorno, forse con più fatica, ma probabilmente con meno stress. Le fotografie vengono ricercate e manipolate al computer per creare delle grafiche dal sapore vintage sia nel trattamento che nel soggetto scelto. Maesna vuole conferire così alla t-shirt un’italianità che non andrà dimenticata nel buio di un solaio.

Morethanlove

Where’s grandpa’s photo? It’s on a t-shirt
There are those who keep their collections of old photos in a drawer, where the past blends with childhood memories. The classic box that some kids store under their bed, with images of girlfriends or pets, while the adults have family portraits stuffed over bookshelves containing a myriad of objects. Maesna has decided to open that box, revealing a parade of photos that go back over Italian history, with fields to plough and farmers up to groups of fellow soldiers. Here, some scenes recalling a harmony started by chance within sceneries a bit harder compared to the current times, and yet keeping the simplicity of who lived day by day, perhaps with higher efforts but with less stress. The photos are sought after and processed with a PC to create vintage graphics both in the treatment and in the subject selected. Maesna aims at giving the t-shirt an Italian character that will be not forgotten in a dark attic.

 

 


. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO