Posts Tagged ‘tessuti’

THE AARCH . Il jeans dall’accento francese

Segno distintivo del brand è un cordoncino che passa all’interno del jeans che forma un vero e proprio arco, da qui The Aarch. Il marchio parigino utilizza materiali delle migliori qualità cercando tessuti estremamente confortevoli così da creare il jeans “perfetto” che unisce bellezza e comfort, femminilità e sensualità. Ogni pezzo riceve dei trattamenti artigianali raffinati così da realizzare un capo che si trasformi in una seconda pelle, snellendo la figura e armonizzando le curve.

Elisa

THE AARCH: The Jeans with a French accent

Distinctive trademark of this brand is a little string, which forms an actual arch passing inside the jeans. And this is why it’s called “The Aarch”. This Parisian label uses top-quality materials, looking for extremely cozy fabrics in order to create the “prefect” jeans, blending together beauty, comfort, femininity and sensuality. Each single piece gets a fine artisanal treatment, in order to create a garment that feels like a second skin, slimming the silhouette and balancing the curves.


ALYSI . Aren’t we all sinners

Una reiterazione continua che diventa texture. È così che Alysi presenta la sua ultima collezione, abbinando pattern che si ripetono con tecniche e cromie differenti su un’ampia gamma di tessuti. Must-have della collezione sono le T-shirt che riprendono il tema della fiaba, con ciondoli a tema annodati su nastri di seta e richiami ai peccati, perché dopotutto “aren’t we all sinners?”.

Elisa

ALYSI . Aren’t we all sinners

A non-stop repetition that becomes a texture. This is how Alysi presents the latest collection, combining repeated patterns with different techniques and colours on a wide range of fabrics. The must-have pieces of the collection are T-shirts featuring the fairy them, with charms knotted around silk ribbons and references to sins, because, after all…”aren’t we all sinners?”.


ATELIER AWASH. Tessuti ecosostenibili a sostegno dello stile italiano

È con l’idea del viaggio e della scoperta di diverse culture che Atelier Awash ritaglia il suo stile, prestando un’attenzione particolare all’artigianalità. In quest’ultima collezione ritroviamo la classica costruzione del capo italiano arricchita di ispirazioni giapponesi. Da qui anche l’attenzione all’utilizzo di tessuti assolutamente biologici e innovativi, come il jersey di canapa, che vengono realizzati esclusivamente per il brand.

Elisa

ATELIER AWASH. Eco-friendly fabrics to support Italian style

Atelier Awash’ style is aimed at travelling and discovering different cultures, paying special attention to the artisanal aspect. This last collection presents the classical structure of an Italian piece, enriched by Japanese inspiration. Hence, attention to the use of organic and innovative fabrics, like hemp jersey, exclusively manufactured for the brand.


Suturno . L’astrattismo incontra il foulard

Suturno è un marchio presentato la scorsa edizione nella Wok Room del salone, selezione effettuata dal noto negozio milanese WOK. Una scelta di cromie e grafiche decisamente raffinate che hanno portato una ventata di freschezza e qualità mista all’arte e a rimandi retrò. E se alcuni foulard vengono impressi da grafismi astratti, altri rimandano a richiami floreali e a simbologie vanity&beauty.

Morethanlove

Suturno . Abstractionism meets the scarf
Suturno is a brand presented during the last edition at the Wok Room of the show, selection carried out by the well-known Milanese store WOK. A choice of very refined colours and graphic designs that brought a wave of freshness and quality mixed to art and retro references. And if some scarves feature abstract graphic signs, others recall floral patterns and vanity&beauty symbols.



Mei Kawa . La personalità al servizio dello stile

Quando i parametri comuni vengono scalzati da un modus operandi sicuro del proprio percorso, si ha la nascita di una collezione che segna nuovi scenari di stile. Una manifattura di alto rilievo presenta la collezione Mei Kawa, un gusto raffinato che si pone al servizio di chi riconosce un nuovo codice stilistico in atto piuttosto che al fare dell’industria e dell’identità di massa. I dettagli sono perle da contemplare ed indossare, i tessuti hanno una palette delicata che introduce ad un nuovo modo di vivere la moda.

Morethanlove

Mei Kawa . Personality serves style
When common parameters are ousted by a safe modus operandi, a collection that marks new backgrounds of style is born. High quality manufacture in Mei Kawa‘s collection that presents a refined taste that serves those who recognise a new ongoing stylistic code rather than the industrial and mass identity ones. Details are pearls to contemplate and wear, fabrics feature a delicate colour palette that introduces to a new way of experiencing fashion.



Sentinelle di stile dall’Oriente a WHITE

Jeans e Bon ton? Si! Se a proporre l’accoppiata sono visitatori orientali, sempre più inclini all’eclettismo grazie ad una ricerca internazionale realizzata in tutti i continenti. Sempre più si avverte la necessità di segmentare le scelte di acquisto  per portare il nuovo in negozio con coraggio, ma anche cautela. Un periodo in cui si ripartirà a mio avviso con un bagaglio di ricerca ancora più approfondito e quasi sicuramente con nuovi stimoli. Del resto siamo tutti sentinelle di stile.

Morethanlove

Style guards from the East at WHITE
Jeans and Bon ton? Yes! If they are proposed by Oriental visitors, more and more inclined to eclecticism thanks to an international research carried out throughout all the continents. The result is an increasing need of segmenting purchasing choices to bring innovation to stores with courage, but also with caution. In my opinion, it is a period in which we will restart with a more refined fund of research and almost certainly with new spurs. Besides, we’re all style guards.



. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO