Posts Tagged ‘fashion’

WHITE HUNTING . La scarpa adatta al proprio viaggio

E se i piedi fossero radici? Radici da scardinare, parti da rendere mobili? Trasformati nel percorrere chilometri di terra usurata dai pensieri di uomini pieni di speranze? Lo stile risulterebbe contemplato in questo viaggio? La rappresentazione del sé può partire anche dall’esterno, un viaggio comincia dal compiere un passo, e lo stile a volte ne delinea il carattere e la direzione da prendere.

Morethanlove

WHITE HUNTING . The shoes suitable to one’s own journey
What if feet were roots? Roots to be taken off, parts to be made movable? Transformed while covering kilometres of land already worn-out by the thoughts of homeless men? Would style result included in such journey? The representation of oneself can also come from the outside, a journey starts with the first step, and sometimes style defines its character  and the direction to be taken.



 


Alessandra Zanaria . La creatività a fior di capo

Prismi metallici con matellerie brillanti e pelli a contrasto su panama e materiali naturali, la collezione di Alessandra Zanaria ha regalato all’ultimo salone una carrellata di copricapi molto sofisticati seppur dalle linee semplici. La scelta degli accostamenti ha reso questi cappelli un must have di tutto rispetto per la stagione 2014.

Morethanlove

Alessandra Zanaria . Creativity under the hat
Metal prisms with sparkling metal parts and leather in contrast on panama hats and natural materials: at the last edition of the show, Alessandra Zanaria’s collection has presented a huge selection of very sophisticated hats, yet featuring simple lines. The choice of matching has made these hats a must-have for the 2014 season.



WHITE HUNTING . Black is back … on your feet

Che amiate stare su tacchi vertiginosi oppure preferite avere i piedi per terra, le scarpe sono sempre una delle grande delizie di un outfit. Per un’amante come me delle calzature in quasi tutte le loro varianti, questa carrellata scelta svela le personalità dei nostri visitatori. Il nero uno dei più gettonati anche se non si sono fatte attendere delle novità con strabilianti texture che quest’anno hanno donato contaminazioni cromatiche come mai prima d’ora.

Morethanlove

WHITE HUNTING . Black is back … on your feet
Whether you love high or flat heels, shoes always remain one of the greatest pleasures of an outfit. For a lover of all variants of shoes like me, this selection reveals the character of our visitors. Black still remains one of the most popular tones though some new entries with astonishing textures this year have offered chromatic contaminations like never before.



Katsuyukikodama . Vibrazioni tattili creano collezioni di design

La pelle come materia da plasmare e tramite cui ricreare antiche forme di bisacce che diventano qui raffinati zaini e borse con un fare ricercato e moderno. I volumi variano nella collezione Katsuyukikodama e diventano un tuttuno con la scelta materica, che attraverso le sue vibrazioni tattili, definisce nuovi caratteri in cui la personalità diventa unica.

Morethanlove

Katsuyukikodama . Tactile vibrations create design collections
Leather as a material to model and through which old shapes of haversacks can be recreated, here becoming precious packs and bags with a refined and modern taste. Volumes change and merge in Katsuyukikodama‘s collection with the material choice, which defines new characters in which personality becomes unique through its tactile vibrations.



Ivano Triolo . Il talento a fior di pelle

Pelli pregiate e una confezione sartoriale totalmente Made in Italy fanno di Ivano Triolo, un marchio con delle ottime prospettive per il futuro. Con una costruzione sartoriale che lascia spazio alla creatività tutta italiana, le nuove leve del design parlano sempre più un linguaggio internazionale, creando dei pezzi che portano a caratterizzare un total look con un essere deciso e dalla forte personalità.

Morethanlove

Ivano Triolo . Skin-deep talent
Precious leathers and a Made in Italy tailored line grants excellent prospects for the future to the brand Ivano Triolo. Featuring a tailored structure which gives way to an all-Italian creativity, the new generation in design speak an international language, creating pieces that characterize a total look with a resolute and strong personality.



Un verde estivo come sfondo a grafismi minimal

Grandi pois vestono con semplicità ed eleganza anche quando le linee sono essenziali con un look molto nordico. Mi ricordano i dots di Marimekko che ha fatto del suo marchio, nato con collaborazioni con illustratori tessili, uno tra i più affermati brand di texture con un’identità molto riconoscibile. In aggiunta il giardino di WHITE come scenario che rappresenta sempre un ottimo angolo per fare una pausa e pensare alle scelte da fare.

Morethanlove

Summer green is the setting of minimal graphic elements
Big dots give a touch of simplicity and elegance even with essential lines and a very Nordic look. They remember me Marimekko’s dots, the brand established through collaborations with textile illustrators, which has become one of the most well-known brands of texture with a well defined identity. In add, the WHITE garden, which always represents an excellent place to have a break and think about the choices to be made.


 


Ludovica Amati . Intuizioni che costruiscono linee di stile

Ludovica Amati è un marchio che a mio avviso avrà molto da dire in futuro, non solo per la forte personalità che vibra nelle collezioni presentate al salone, specchio del carattere della stilista, ma anche per la cortesia della designer e del suo team che riflette una sensibilità spesso indice di grande stabilità e spessore. Un mondo della moda in cui i trend lasciano spazio alle sensazioni del creativo che spesso è un anticipatore di stili e caratteri, così come l’anima di WHITE lo propone, nel mondo di Ludovica Amati vi è la passione di una creatività che si esprime attraverso capi di design dove le emozioni viaggiano sotto pelle restando fedeli alla propria natura.

Morethanlove

Ludovica Amati . Insights that create stylish lines
In my opinion, in the future the brand Ludovica Amati will have much to say, and not only for the strong personality resonating in the collections presented at the show, mirror of the designer’s character, but also for the kindness of the designer and of her team, reflecting a sensibility which often reveals great steadiness and depth. A fashion universe where trends make room to the feelings of creation, which often disclose styles and characters, just like the WHITE soul. Ludovica Amati’s world features the passion for creativity expressed through design pieces where emotions run under the skin, sticking with their nature.



Fullspot . Una cipolla che non fa piangere

Uno dei prodotti che mi ha colpito di questo marchio è sicuramente la cipolla in ABS, Fullspot è un’azienda nata dalla creazione di un orologio O’Clock e che sta passando pian piano in rassegna tutta una serie di altri accessori. presentati a WHITE infatti oltre alle Limited series di orologi da polso e taschino, si è vista un’ampia variante di texture e colori, che vanno dai camouflage ai colori più accesi. Si finisce nelle borse e negli accessori sempre attraverso polimeri che hanno reso noto il marchio e con l’aggiunta di borse componibili, in cui è possibile scegliere il manico più vicino al proprio umore.

Morethanlove

Fullspot . An onion that does not make you cry
One of the products that stroke me of this brand is the ABS onion, Fullspot company has originated from the creation of O’Clock watch, and it is now reviewing a whole series of other accessories. Beside the Limited series of wrist and pocket watches, a wide range of textures and colours was presented at WHITE, from camouflage to brighter tones. It all ends up with bags and accessories, always through polymers that have made the brand famous and with modular bags, for which you can choose the handle that most resembles your mood.



Lucilla Paci . La geometria cambia pelle

Nasce come architetto, ma la passione per gli accessori la porta ad immaginare un proprio linguaggio stilistico che applicherà principalmente alle borse e piccola pelletteria, Lucilla Paci ha presentato a WHITE una collezione in cui la qualità del Made in Italy è completa nel suo ciclo progettuale e di artigianato. Tutto il processo è seguito dalla stilista che crea accessori in serie limitata lontani dalle logiche del mass market e di omologazione. Il carattere è definito e sicuramente forte, la pelle diventa un attore perfetto nell’interpretazione di diverse forme, in cui le geometrie si innestano alle morbidezze della materia prima con semplicità e autorevolezza.

Morethanlove

Lucilla Paci . Geometry changes its look
She started as an architect, but her passion for accessories led her to conceive her own stylistic language that she mainly applies to bags and small leather goods. Lucilla Paci presented at WHITE a collection featuring the complete quality of Made in Italy in the conceptual and artisanal cycle. The whole process is followed by the designer, who creates limited-edition accessories far from the mass market and homologation concepts. With a well-defined and strong character, leather becomes the perfect interpreter of different shapes, where geometries blend with the softness of the raw materials, in a simple and influential manner. 



WHITE Hunting . Il gentil sesso lascia spazio all’ eleganza maschile


L’uomo è sempre più mira del mondo fashion, le ultime collezioni di Febbraio sono state un chiaro segnale dell’attenzione totalmente cambiata per le linee classiche che ha privilegiato finalmente una ricerca al pari delle collezioni femminili nei capi presentati. Chiaramente noi non disdegnamo lo stile classico che rimane sempre un punto di eleganza e grande personalità per chi lo indossi, ma coscenti del fatto che nei prossimi anni qualcosa cambierà nei volumi dei capi indossati.

Morethanlove

WHITE Hunting . The fair sex gives room to masculine elegance
The fashion system more and more focuses on man, the latest collections presented in February were a clear signal of the change in attention which has finally privileged a fair research of women collections in the pieces presented. Clearly, we do not disdain classic style, which remains a point of elegance and great personality for those wearing it, but aware of the fact that in the upcoming years there will be a change in the volumes of the pieces worn.



Jean Michel Cazabat . Frange e livelli muovono passi eleganti

Potrebbe essere in pieno trend il punto di ispirazione che ha generato la vocazione a shoes designer di Jean Michel Cazabat; infatuato dalle scarpe in corda e sughero delle donne del suo villaggio, la tendenza del momento calza a pennello con il suo punto d’inizio. Ho appena comprato un paio di scarpe in coda e raffia che ricordano un pò l’immaginario del designer. A WHITE di Febbraio la collezione Cazabat propone invece frange in pelle su tre livelli, uno stivaletto a cui viene conferita dinamicità dal movimento alternato del passo, le frange poi diventano incroci che cingono il piede su cromie scure e argenti a contrasto.

Morethanlove

Jean Michel Cazabat . Fringes and levels take elegant steps
The inspiration point that has raised Jean Michel Cazabat’s gift for shoes design could be fully trendy; infatuated with string and cork shoes worn by the women of his village, the latest trend perfectly matches his starting point. I’ve just bought a pair of shoes made of string and raffia that evoke the designer’s creativity. At the February edition of WHITE, the Cazabat collection proposes leather fringes on three levels, an ankle boot which is conferred dynamisms by the alternated movement of steps, and then fringes become intersections that fasten round the foot on dark colours and contrasting silver tones.



. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO