Posts Tagged ‘ciao’

Sara Loi . L’ecosostenibilità incontra le tendenze di stile

Una delle prime caratteristiche di questa giovane designer laureata alla Central Saint Martins di Londra è senza dubbio l’ecletticità, nella sua collezione possiamo trovare commistioni di generi che si mescolano assieme per dare vita ad uno stile dalla personalità ben definita. Gli ampi volumi e le forme comode, l’ecosostenibilità dei materiali made in Italy e senza dubbio un casual to wear molto in linea con le ultime tendenze del mercato rendono senza dubbio questo marchio un brand to watch anche dopo salone.

Morethanlove

Sara Loi . Eco-sustainability meets style trends

One of the first characteristics of this young designer, with a degree obtained at the London Central Saint Martin is eclecticism undoubtedly, in her collection we can find mixtures of styles that give life to a well defined personality. The ample volumes and the comfortable lines, eco-friendly materials made in Italy and a casual-to-wear style in line with the latest trends on the market make this brand a brand to watch also after the show.





Alcozer . La matericità si trasforma in geometria

Alcozer è una linea di alta bigiotteria presentata all’ultima edizione di WHITE. Il designer trae ispirazione per le sue creazioni dalle varie contaminazioni assorbite durante i suoi viaggi. Pietre incastonate e forme geometriche ben definite creano una serie di intrecci che danno vita ad opere artistiche da indossare. Così alcune collane diventano degli antichi rimandi a monili orientali, mentre gli anelli vedono in tutte le loro varianti, una moltitudine di icone che si intrecciano dando respiro ad inaspettate volute da indossare e da cui rimanere ammalliati.

Morethanlove

Alcozer . Materiality becomes geometry

Alcozer is a line of high-end jewellery which was presented during the last edition of  WHITE. In his creations, its designer is inspired by different contaminations absorbed during his journeys. Mounted stones and well-defined geometric shapes create a series of interlaces that give life to artistic works to be worn. This way, some necklaces become old references to Oriental jewels, while rings see a multitude of interlacing icons in all their variants, thus creating unexpected spirals that fascinate.



Uno stile messo a nudo attraverso gli occhiali

Lo steampunk ci ha abituato a vedere parti metalliche e orologi antichi rinascere e prendere forma sotto nuove spoglie. Qui vediamo qualche reminescenza stilistica del movimento nella mascherina laterale in metallo degli occhiali da sole. La declinazione degli stili ha sempre la particolarità di essere interpretata con i filtri della propria creatività e gusto, qui in versone semplice e minimale se comparata al più noto movimento che della ricchezza di miscugli fa il suo cavallo di battaglia. Qualche giorno fa ho assistito alla presentazione di alcuni gioielli che riprendono lo stile con miniature di orologi dalle parti smembrate a tal punto da sembrare una sezione tecnica degli stessi pezzi, mettere a nudo il gioiello non è mai stato così in voga. Di seguito altri stili…

Morethanlove

A style revealed through glasses

Steampunk has made us used to see metal parts and old watches being given a new life and taking new shapes. Here we have some style reminiscences of the movement on the side metal mask of the sunglasses. The diversified application of styles can be always interpreted with the filters of one’s own creativity and taste, here in a simple and minimal version, if compared to the more famous movement whose warhorse is the plenty of mixtures. A few days ago, I attended the presentation of some jewels that recall the style with miniatures of de-structured watches  that resemble to a technical section of their own pieces, revealing the inner part of a jewel has never been so fashionable.




. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO