Posts Tagged ‘camicie’

Sara Roka . Camicie dalla duplice personalità

La camicia nelle sue varianti più creative, Sara Roka ha presentato a WHITE di Febbraio una nuova collezione che attraversa i limiti della costruzione e della modellistica per portare addosso geometrie con volumi insoliti e dalle volute con innesti di pieni e vuoti. Le cuciture in alcuni modelli svaniscono per lasciar spazio a fiocchi verticali che creano texture in linee e qualche modello fa da quinta per la proiezione di un vestito elegante che non vuole perdere l’autorevolezza di un colletto bianco come sipario centrale.

Morethanlove

Sara Roka . Blouses with a double personality

The blouse is proposed in its most creative variants, Sara Roka presented at WHITE February a new collection which gets over the limits of construction and modelling to wear geometries with unusual shapes and spirals of full and empty volumes. In some models, seams disappear to make room to vertical bows which create textures of lines and a few models are the stage for the projection of an elegant dress that does not lose the authoritativeness of a white collar as a main curtain.



White Details . Ruches da Sissignore

Sarò sincera, ogni volta che vedo in giro una stampa militare usata per confezioni di vestiti, rimango un pò perplessa, è una cosa personale ovviamente, ma è un pattern veramente lontanissimo dai miei gusti. Ci sono però sempre le eccezioni, non credo che potrei mai indossare questo giubbino, ma non avevo mai visto qualcosa di così ben interpretato che dissacra totalmente la connotazione della texture di partenza. Ruches e righe laterali che trasformano la linea e lo stile in un outfit decisamente eclettico.

Morethanlove

White Details. “Yes sir” style frills
To be honest, every time I see a military printing for clothes I am perplexed about it, this is just a personal matter, of course, but this pattern is so far from my tastes. Obviously, there are exceptions, I think I could never put on this jacket, but I’ve never seen such a perfect interpretation to debunk the starting texture completely. Frills and lateral stripes transform the line and the style into a very eclectic outfit.



Aspesi . Atmosfere rilassate per una collezione dal gusto tutto italiano

Anche al White di Giugno Aspesi ha scelto White, una collezione come sempre molto casual con gusto e raffinatezza che si distingue stavolta per le varie texture scelte. Sono state presentate infatti una serie di pattern molto diversi tra loro, che nella visione generale dei capi esposti, hanno dato certamente la possibilità di scelte legate ad un gusto personale; tra quadretti, righe e all over che rimandano a safari, ecco accontentati tutti, ma come sempre, con linee che distinguono la costruzione del capo tipico Aspesi. Lo spazio scelto ha dato l’idea di essere in un vero e proprio show room, in cui dalle finestre campeggiava aria di verde e vacanza, sfondo perfetto per l’esposizione.

Morethanlove

Aspesi. Relaxed atmospheres for an all-Italian collection
Aspesi chose White also on the June edition, as usual it was a very casual collection, tasteful and refined, standing out for the different textures selected. In fact, a series of varied patterns has been presented, which certainly offered at least one choice according to personal taste, amidst small checks, stripes and safaris-inspired all-overs, everyone’s wishes have been met, as always the lines distinguish the construction of typical Aspesi pieces. The space resembled to a real showroom, from the windows there was a green and holiday atmosphere, the perfect background for the pieces exhibited.

 

 


© WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO