Posts Tagged ‘black’

WHITE HUNTING. Black is back at WHITE

Tra tutti i look più sgargianti e più sfarzosi che vediamo passare tra le passerelle di WHITE, tra giochi di colori e abbinamenti di varie cromie, il classico Total Black non passa mai inosservato e viene, per ogni edizione, reinterpretato sempre in maniera diversa e intrigante.

Elisa

WHITE HUNTING. Black is back at WHITE

Among all the flashy and pompous looks, the chromatic games and combinations that we see on the WHITE catwalks, the Total Black never goes unnoticed. Every edition this infallible classic is always reinterpreted in new different and intriguing ways.



WHO’S THAT GIRL. A tutto Volume

Con un look street, un taglio maschile ed intersezioni di volume, la musa di oggi attraversa la nostra passerella in tonalità black and white, con una femminilità che non passa inosservata.

Elisa

WHO’S THAT GIRL. At Full Blast

Street-look, masculine cut and volume intersections. Today’s muse is going through our catwalk in black&white tones, with a femininity that most certainly does not go unnoticed.


WHO’S THAT GIRL?

L’eleganza e lo humor protagonisti della passerella di WHITE. L’accessorio che attira subito l’attenzione infatti è il cappello grigio con dei pon pon ad emulare le orecchie in pelliccia che completano il look dando un tocco giocoso e divertente che la contraddistingue.

Elisa

WHO’S THAT GIRL?

Elegance and humor are in the spotlight on the WHITE catwalk. The accessory which immediately catches the eye is the grey hat with pompom which emulates fur ears to complete the look conferring a playful and funny touch.


KTZ. La spiritualità delle geometrie indù

Seguendo i “Four Aitches”: la filosofia Indù, l’Himalaya, il Sacro e l’Hockey, il designer Marjan Pejoski ha creato l’ultima sua collezione per KTZ. “Spirituale e secolare, qualcosa di vecchio e qualcosa di moderno”. Ritroviamo modelli “Overscale” abbelliti con ricami e specchi, tutti in bianco e nero come delle vecchie fotografie di esploratori dell’Himalaya.

Elisa

KTZ. Spirituality of Hindu geometries

Following the “Four Aitches”: the Hindu philosophy, the Himalaya, the Sacred and the Hockey, designer Marjan Pejoski has created his last collection for KTZ. “Spiritual and secular, something old and something modern “. We find again “Overscale” models, embellished by embroideries and mirrors, all in black and white like old pictures of the Himalaya explorers.


WHITE HUNTING. Black&White

Fin da sempre l’abbinamento Black&White è stata una certezza; si sa che mixando questi due colori insieme non si sbaglia mai, sia che si tratta di pattern, di fantasie o di pezzi con diversi linguaggi stilistici, mostrando sempre un’eleganza che non può non passare inosservata.

Elisa

BLACK&WHITE

The Black&White combination has always been a certainty; one never goes wrong by mixing these two colours together, both in terms of patterns and of pieces with different stylistic languages, always showing a kind of elegance that never goes unnoticed.



WHITE HUNTING . Black attraction

Mentre scrivo questo post ho accanto a me un paio di scarpe di Haider Ackermann appena comprate, sono andata a comprare la frutta e son tornata con un paio di scarpe. Il pericolo della carta di credito è sempre in agguato, soldi invisibili per spese che si materializzano come funghi neri a cui spesso diventa difficile resitere.

Morethanlove

WHITE HUNTING . Black attraction
While I am writing this post I have a pair of Haider Ackermann shoes just bough beside me, I went tout to buy some fruit and I returned with a pair of shoes. The hazard of the credit card always lies in ambush, invisible money for buys that materialize like black mushrooms that can be hardly resisted.



WHITE HUNTING . Black hints

Un’ultima sezione estiva o di inizio autunno per una panoramica tutta in Black. Di seguito diverse suggestioni che indirizzano ad uno scenario molto sportswear in cui la classica tshirt si trasforma fino a diventare un capo su diversi livelli. Configurazioni di stile che inebriano una passerella in cui l’unica parola d’ordine è: Liberi di essere.

Morethanlove

WHITE HUNTING . Black hints
The last section dedicated to summer, or to early autumn, for an overview in Black. Below are different proposals that lead to a set devoted to sportswear where the classical t-shirt changes and becomes a piece on different levels. Configurations of style fill the runways with joy, where the password is: Free to be.



Who’s that man

Due modi diversi di indossare lo stesso completo, l’unica differenza è nella scelta delle scarpe, qui in evidenza come il portamento distingua chiaramente il diverso carattere da persona a persona. Un pò più casual uno, più distinto l’altro, arrivano dall’Oriente, sempre più in crescita, due visitatori in bianco e nero.

Morethanlove

Who’s that man
Two different ways of wearing the same outfit, the only difference lies in the shoes, here it is underlined how the walk clearly distinguishes the different character of each person. One has a bit more casual style, the other is more refined, two visitors in black and white coming from the Orient, ever growing.



WHITE HUNTING . Black meets WHITE

Due stili molto diversi ma accomunati dalla semplicità e da una personalità ben distinta. Quasi total black per uno dei nostri visitatori mentre per l’altro la scelta cade sul leopardato rivisto in chiave grafica, come una seconda pelle da indossare.

Morethanlove

WHITE HUNTING . Black meets WHITE
Two very different styles which share simplicity and a well-defined character. Almost total-black style for one of our visitors while the other one opts for leopard-skin with a graphic interpretation, like a second skin to be worn.



Alysonoldoni . Se il contenitore rimanda al contenuto

Da sempre le aziende che trattano cosmesi e beauty prestano molta attenzione alla parte del design delle loro creazioni. Se il profumo fa sognare, il suo contenitore parla molto della personalità delle fragranze e dei rimandi olfattivi proposti. Qui Alysonoldoni sceglie delle linee che seppur molto minimali e brillanti nei metalli lasciano trasparire i toni graziati dell’essenza.

Morethanlove

Alysonoldoni . When the case recalls the content
Cosmetics and beauty companies have always paid a lot of attention to the design of their creations. If a perfume gives space to imagination, its pack tells a lot about the personality of fragrances and of the olfactory references proposed. Here, Alysonoldoni chooses lines that despite their minimal traits and bright metals reveals the graceful tones of the essence.



Who’s that girl . Black boots and pins


Continuiamo con spillette e stemmi, come se nell’ultimo periodo ci fosse in qualche modo la voglia latente di immedesimarsi in gradi o iconografie vintage militari. Un outfit molto interessante nell’essere ben bilanciato agli accessori, lo stivaletto è il pezzo che preferisco, perfetto nel chiudere uno stile raffinato in una giornata di White di qualche mese fa non proprio caldissima.

Morethanlove

Who’s that girl . Black boots and pins
We go on with pins and coats of arms, as if over the last time people are willing to identify themselves with degrees or military vintage iconographies. A very interesting outfit in its balance of accessories, the ankle boot is my favourite piece, perfect to complete a refined style on a day at White, which was not that warm.



WHITE Hunting . Il nero dà ritmo a passi lesti

Una carrellata di scarpe nere che, dalle brothel creeper alle oxford, da super zeppe e plateau a stivali durango, danno un’ampia idea della varietà di personalità presenti al salone. A mio avviso più che un momento preciso per indossare delle scarpe ci sono outfit e sensazioni giuste, un pò come a NY, dove anche per fare un brunch, si possono trovare persone assolutamente vestite di tutto punto, così come al salone, nonostante il girovagare per gli stand, molti non rinunciano alle altezze da vertigine.

Morethanlove

WHITE Hunting . The frenzy of black at  a quick pace
A medley of black shoes, from brothel creeper to Oxford styles, from high wedge-heeled and plateau shoes to durango boots, offering a complete overview of the variety of people attending the show. In my opinion, there are right outfits and emotions, rather than the right moment for wearing shoes, a bit like in NY, where people fully dress even for a brunch, just like it happens at the show: people do not give up to high heels despite they have to roam about the booths.



Alcozer . La matericità si trasforma in geometria

Alcozer è una linea di alta bigiotteria presentata all’ultima edizione di WHITE. Il designer trae ispirazione per le sue creazioni dalle varie contaminazioni assorbite durante i suoi viaggi. Pietre incastonate e forme geometriche ben definite creano una serie di intrecci che danno vita ad opere artistiche da indossare. Così alcune collane diventano degli antichi rimandi a monili orientali, mentre gli anelli vedono in tutte le loro varianti, una moltitudine di icone che si intrecciano dando respiro ad inaspettate volute da indossare e da cui rimanere ammalliati.

Morethanlove

Alcozer . Materiality becomes geometry

Alcozer is a line of high-end jewellery which was presented during the last edition of  WHITE. In his creations, its designer is inspired by different contaminations absorbed during his journeys. Mounted stones and well-defined geometric shapes create a series of interlaces that give life to artistic works to be worn. This way, some necklaces become old references to Oriental jewels, while rings see a multitude of interlacing icons in all their variants, thus creating unexpected spirals that fascinate.



Colori fotovoltaici a WHITE

Per secoli il nero è stato considerato un colore molto positivo, collegato alla fertilità (non l’avrei mai pensato), all’umiltà e all’autorità. Riconosciuto spesso però con l’accezione negativa di lutto e peccato designa anche il buio e l’eleganza, parla del lusso se associato al fumo e al caviale. Il nero è l’assenza stessa stessa della luce visibile che raggiunge l’occhio, assorbe tutte le vibrazioni luminose. Avete mai provato a indossare in piena estate una t-shirt nera? Oltre ad assorbire la luce che ne toglie la percezione cromatica, assorbe una tale quantità di energia utile a scaldarvi negli inverni più freddi…

Morethanlove

Photovoltaic colours at WHITE

For centuries, black was regarded as a very positive colour, connected with fertility (I would have never thought that), humbleness and power. However, it was often linked to the negative meaning of mourning and sin, it also indicates darkness and elegance, it talks about luxury if combined withsmoke/smoking and caviar. Black is the absence of the visible light that reaches the eye, it absorbs all the light vibrations. Have you ever tried to wear a black t-shirt in summer? Besides absorbing light that erases colour perception, it absorbs a huge quantity of energy to warm you during the coldest winter seasons…




White Details . Cromie scure su passerelle in bianco


Abbiamo creato un fitto servizio di street hunting che va avanti ormai da due anni per consentire a coloro che vedono WHITE come trend setter di stile, di avere una panoramica più ampia possibile di ciò che succede in fiera. Questo materiale fotografico serve al salone per fare un’analisi visiva o come vetrina per chi, lontano geograficamente, sia interessato ai marchi di moda e possa essere al corrente di look/marchi e nuove tendenze. Di seguito altri scatti di alcuni protagonisti delle aree WHITE che danno sicuramente qualche spunto interessante su cromie più scure.

Morethanlove

White Details. Dark colours on white catwalks
Over the last two years, we have developed a solid service of street hunting to allow those that see WHITE as a style trend setter to get a wide overview of what’s going on at the trade fair. This photographic material is used to make a visual survey or as a venue for those who, geographically far, are interested in fashion brands and can be informed of look/brands and new trends. Below are the photos of some protagonists of the WHITE spaces that certainly offer interesting cues on the darkest colours.



 


White Details . Black is back?

A guardare queste foto si potrebbe rispondere in maniera affermativa alla domanda proposta nel titolo di questo post, anche se non si può dire che il nero sia mai passato di moda, non credo possa mai succedere. Da accessori firmati Alexander McQueen a cappellini e montature scure, la tinta è una, ma gli stili decisamente diversi.

Morethanlove

White Details . Is black back?
If we look at these pictures, we would answer yes to the question in the title of this post, though we cannot say that black has ever gone out of fashion, I believe this could never happen. From Alexander McQueen’s accessories to black hats and frames, there’s one colour shared by definitely different styles.




White Details . Black is back

Ho già fatto diversi post sul nero e già parlato di quanto possa essere elegante e facile negli abbinamenti, qui mi soffermerò su due look in particolare, entrambi connotati da un punto in comune: le rouge à lèvres. Un rossetto rosso dalla tinta diversa, più satura e scura una che lascia spazio invece all’altra più accesa, un abbinamento semplice che immediatamente dà segnali ben precisi; un’interiorità mitigata dal tono di tutto l’outfit, viene fuori in modo preponderante e comunicativo sul viso. Solo un carattere molto forte può essere lo stage di tonalità e accostamenti del genere, cromie che nascondono e svelano allo stesso tempo moti intimi. Molto interessanti anche i dettagli degli accessori, cravatte e minuterie in pan dan con il look. Adoro anche il rosa delle labbra della ragazza con la coda, un rosa “matte” giustissimo e molto difficile da portare, ma su di lei lo trovo perfetto.

Morethanlove

White Details. Black is Back
I have already made several posts on black colour and have already talked about how elegant it can be and easy to combine, here I will focus on two looks in particular, both characterized by a common point: the “rouge à lèvres”. A red lipstick with a different tone, a more saturated and darker one that leaves room to another rather brighter shade, a simple match which immediately gives well-defined signals, an inwardness softened by the tone of the whole outfit comes out in a predominant and significant way on the face. Only a very strong character can be the stage of shades and combinations of this kind, colour schemes that hide and reveal intimate emotions at the same time. Very interesting are details of accessories, ties and small items in a “pendant” with the look. I also love the pink lips of the girl with the tail, a perfect mat pink very difficult to wear, but I find it perfect on her.


. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO