The five C.Y.H. pieces to have in your wardrobe

 

Li abbiamo notati fra i marchi presenti all’ultima ediizione maschile del White, in quella occasione non portavano solo la nuova collezione per la f/w 2015, ma anche quella attuale per la p/e. Conquistati dalla capacità di unire citazioni street ad ispirazioni che vengono da molteplici e differenti arti, abbiamo contattato Giacomo Verrini, titolare di Brillante srl, che si occupa della produzione della linea, ed Emanuele Cottafavi che è lo stylist di Clap Your Hand. Abbiamo chiesto loro di individuare i 5 must have della collezione primaverile di C.Y.H., il risultato è un viaggio arricchente fra mondo del tennis, cinema e un pizzico di letteratura. Ecco quali capi hanno scelto e cosa ci hanno raccontato.

We have noticed them among the brands showcased during the last menswear edition of White – in that occasion, not only the new collection for the f/w 2015 season was presented, but also the current one for the s/s season. Charmed by the ability to merge street connections with inspirations from multiple and different art forms, we have contacted Giacomo Verrini, owner of Brillante srl, in charge of the line maufacturing, and Emanuele Cottafavi, stylist at Clap Your Hand. We have asked them to identify the 5 must-have pieces of the spring collection by C.Y.H., the result is an uprising journey through the world of tennis, cinema and a hint of literature. Here are the pieces that they have selected and what they told us.

cyh__

Il pantalone gessato in puro cotone è un omaggio alle atmosfere mondane degli anni ’20, ricamate meravigliosamente fra jazz, blues e champagne ne “Il Grande Gatsby” con Leonardo Di Caprio. Un gusto antico, da riscoprire all’interno del modello più venduto (e più comodo) nella storia di Clap Your Hand, il Jefferson.

Pinstriped trousers from pure cotton are an homage to the frivolous atmospheres from the 20s, wondrously embroidered amidst jazz, blues and champagne with “The Great Gatsby” starring Leonardo Di Caprio. Ancient taste, to be discovered with the best-selling model (and the best comfortable one) in the history of Clap Your Hand: the Jefferson.

cyh2

Il cardigan di cotone con inserti di seta lavorato a trecce rappresenta l’essenza primordiale del tennis.  Dalla sua nascita con le prime partite a pallacorda fino all’arrivo del dominatore assoluto del tennis della prima metà del secolo Bill Big Tilden che giocava un tennis agiato, etereo fin troppo sospeso con un ritmo oggi impensabile nemmeno per i minuti di riscaldamento degli atleti. Il tutto con stile, eleganza e puntualità nel servizio come nell’abbigliamento. The cotton cardigan sweater with silk inserts and braided knit represents the primordial essence of tennis. From its very beginning with the first royal tennis matches up to the arrival of the absolute dominator of tennis in the first half of the century  – Bill Big Tilden – who played well-fixed, ethereal tennis,even too much suspended, keeping a pace that could be unimaginable for today’s athletes, not even for their warm-up. All is adorned with style, elegance and accuracy featuring the service and garments as well.

cyh

La Polo in 100% cotone rivista con un nuovo fit, rispetto alle T-shirt proposte nelle collezioni 2014 da C.Y.H., è ispirata sì al tennis più classico della prima metà del Novecento, ma tende, insieme ai ritmi, ai colori, alla musica, al viaggio, agli espedienti di un mondo magico oggi visto come un incanto, riprodotto anche da pellicole come “Easy Value” o l’ultimo film di Woody Allen, “Magic in the Moonlight”. The 100% cotton Polo shirt reinterpreted with a new fitting, compared to the T-shirts proposed for the 2014 collections by C.Y.H., is inspired by the most classical side of tennis from the first half of the Twentieth century, but it tends to rhythms, colours, music, to the journey, to the expedients of a magic world which is today seen as enchanted, also reproduced by movies like “Easy Value” or the last film by Woody Allen, “Magic in the Moonlight”.

cyh-musthave

La T-shirt color panna a frange è il capo più vicino allo streetwear legato all’individualità del gioco del tennis. Non solo tecnica, forza e capacità, ma soprattutto testa. Quella istrionica raccontata in “Open” da Andre Agassi espressa con le frange che finiscono le maniche, ma soprattutto quella fatta di attente analisi, della precisa lavorazione della maglieria, che Foster Wallace descrive quando parla del passo degli atleti ne “Il tennis come esperienza religiosa”. The fringed, cream-colour T-shirt is the piece that most approaches streetwear linked to the individuality of tennis. Not just technique, strength and skills, but mind, above all. The histrionic one  proposed in “Open” by Andre Agassi expressed with fringes to finish sleeves, and in particular the one subject to attentive analysis, to a precise processing, described by Foster Wallace when talking about the athletes’ pace in “Tennis as religious experience”.

cyh&&

Il bomber lavorato con palline imprimè fonde dentro sé il concetto di Streetailoring, punto focale del brand. Uno stile deciso, che unisce la vestibilità elegante, il Made in Italy con la praticità del bomber, mixando il concetto delle palline da tennis ad una vestibilità più attuale tratta direttamente dallo streetwear e dal mondo della subcultura americana The bomber jacket decorated with imprimé small balls shapes the concept of Streetailoring, focal point of the brand. A determined style, combining elegant wearability, Made in Italy, with the comfort of the bomber jacket, mixing the concept of tennis balls with a more current wearability, which is directly derived from streetwear and from the world of American subculture.

Gianluca Sini

Leave a Reply

. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO