Hapter . Un futuro che rispecchia il passato

Il grado di successo di un marchio viene definito dallo stile, molte volte questo non basta, c’è bisogno di un’elevata capacità di guardare oltre ed avere un indole da innovatore. Avete mai pensato di trovare dei materiali che hanno in sé un vissuto tattile come i tessuti di alta gamma Parcour ispirati agli archivi militari del Lanificio Cerruti degli anni ’20 e ’40 legati alla montatura di un occhiale? Hapter ha presentato a WHITE una linea che oltre ad aver già accumulato premi internazionali per l’alto grado di sperimentazione ed ergonomia, ha dalla sua la grande capacità di guardare avanti affondando le radici nell’esperienza e conoscenza tutta italiana. Si dice che non c’è futuro senza il rispetto della propria storia, Hapter ha già in sé il dna di una linea che ha tracciato un percorso ben definito che senza dubbi continuerà a seguire con successo.

Hapter . When future reflects the past
The success of a brand is defined by style, but sometimes this is not enough as it is necessary to go beyond and have an innovating mood. Have you ever thought of finding out materials featuring a tactile background like Parcour’s high-end fabrics, inspired by the military archives of Lanificio Cerruti from the 20s and 40s connected to glasses frame? At WHITE, Hapter has presented a collection that, besides having already been awarded with a myriad of international prizes for the high level of experimentation and ergonomics, is also able to look ahead relying upon 100% Italian experience and expertise. It is said that there is no future without the respect of one’s own history, Hapter already has the DNA of a line that has traced a well-defined path to be successfully continued, with no doubts.

Morethanlove

 

2 Responses to “Hapter . Un futuro che rispecchia il passato”

  1. […] Read all from WhiteBlog.it > 10 Feb 2013 / 0 Comments in Newsby hapter Leave a ReplyWant to join the discussion? Feel free to contribute! […]

  2. Deltottica ha detto:

    Gli occhiali Hapter erano al Mido, presso il Mido Design Lab. Praticamente sono l’unico marchio che ha presentato un materiale fuori dal comune, inoltre sono rimasta affascinata dal loro sapore vintage, quasi in contraddizione con il livello di innovazione che li contraddistingue. Bellissimo articolo!

Leave a Reply

. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO