La Maison d’Ivana . Marionette e geometrie preziose

Ci sono cose che si imparano sui libri, in questo caso direi proprio riviste, ed altre invece sul campo, girando per sfilate e saloni di moda. Andare al salone è un aggiornarsi continuo su nuovi stili proposti ed avendo tre giorni a disposizione si ha una panoramica di quello che di interessante ci sia nel mondo del contemporary internazionale. La Maison d’Ivana è un marchio di che fa da anni ricerca di materiali vintage per la realizzazione di accessori e gioielli, l’amore per il passato si scorge nelle rivisitazioni realizzate dal marchio su collezioni create grazie ai loro campionari. Nascono così bijoux con stili dai più vari che prendono ispirazione dagli anni ’50 fino agli anni ’80 fino ad arrivare a contaminazioni moderne. Sono interessanti le geometrie che sono riuscite a mettere a punto con colori decisamente in linea con le tendenze cromatiche (azzurro e rosa) degli ultimi tempi.

Morethanlove

Maison d’Ivana. Puppets and precious schemes
There are things you learn from the books – in this case, from magazines – while others are learnt on the field, visiting fashion shows and trade fairs. WHITE offers a constant update on new styles, the three days give an overview on the most outstanding features on the international contemporary scene. The brand La Maison d’Ivana has been experimenting vintage materials for many years for the realization of accessories and jewels, love for the past is perceived through the new interpretations carried out by the brand on collections created thanks to their set of samples. This is how jewels with the most varied styles are created, inspired by the 50s up to the 80s to the most current contaminations. The geometries created with colours that are in line with the most recent colour trends (azure and pink) are very interesting indeed.



 

Leave a Reply

. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO