Colori primari e tinte accese a grandi passi verso White

Anni fa avevo consigliato ad un’amica, in procinto di disegnare una nuova linea di accessori, di prendere le scarpe e le borse delle barbie ed immaginarle in misure umane fino a farle diventare dei veri e propri oggetti da indossare. La proposta le era apparsa un pò bizzarra, ma qualche decennio dopo, è stato divertente vedere alcune di queste intuizioni realizzate in giro. Ormai i polimeri si stanno sostituendo sempre più alla pelle, fioriscono collezioni che sfidano qualsiasi clima umido con soluzioni tra le più originali. Ne ha fatto un caposaldo Melissa coinvolgendo molti designers famosi, non solo fashion designers, ma anche product designers e architetti come Gaetano Pesce e Zaha Hadid. Qui di seguito alcuni pezzi presentati invece a White di Giugno da Herve Guyel Paris, marchio ripreso dal designer italiano Matteo Semprini che sfoggia colori accesi in forme semplici con una collezione di bracciali da amazzone moderna.

 

Morethanlove

Primary colours and bright tones, striding to White
A few years ago, I suggested a friend of mine who was about to design a new line of accessories to take Barbie’ shoes and bags and to give them human sizes, in order to create veritable pieces to be worn. The proposal seemed a bit peculiar to her, but a few decades later, it was funny to see some of these perceptions achieved. By now, polymers are increasingly replacing leather, there are plenty of collections facing any damp climate through the most varied solutions. This is Melissa’ strong point: she involved many popular designers, not only fashion designers, but also product designers and architects like Gaetano Pesce and Zaha Hadid. Below are some pieces presented at White in June by Herve Guyel Paris, a brand recovered by the Italian designer Matteo Semprini featuring bright colours and easy lines with a bracelets collection for a modern lady rider.

 

 

 

Leave a Reply

. © WHITE - PIVA 02579501202 - Powered By M.Seventy S.r.l. WebSite VITALIANOCOSENTINO